giovedì 8 novembre 2012

Polpettone americano

Questo polpettone, è talmente buono che è difficile da spiegare, ma ci proverò!
La pancetta rosolata e glassata crea una crosticina invitante e profumata che mantiene l' interno del polpettone molto morbido e umido nonostante la cottura in forno.
La glassatura sulla pancetta, risulta un po' dolce, creando un contrasto con il gusto della carne.
Insomma, io non ho mai mangiato un polpettone così buono.
Servitelo con il purè e vi sentirete in paradiso!!!




INGREDIENTI per 6 persone:
500gr.di carne di manzo macinata
3 fette di pane
100ml.di latte
50gr.di grana
2 uova
1 manciata di prezzemolo tritato
150gr.di pancetta arrotolata a fette
sale
per la salsa:
4 cucchiai di ketchup
2 cucchiai di senape
2 cucchiai di zucchero di canna

PREPARAZIONE:
Tagliare il pane a pezzi e ammollarlo nel latte, poi spappolatelo con le mani in modo da ottenere una poltiglia.
Aggiungere la carne trita e amalgamare il tutto con le mani.
Unire anche le uova, il grana, il sale e in ultimo il prezzemolo, sempre continuando a mescolare fino ad ottenere un composto sodo e omogeneo.
Foderare una teglia di carta forno e adagiare l'impasto dandogli la forma allungata tipica del polpettone.
Ricoprire completamente con le fette di pancetta.
Mescolare in una ciotolina tutti gli ingredienti della salsa e spalmare una parte sullo strato di pancetta in modo da ricoprire completamente il polpettone.
Mettere in forno a 160°-180° per 40 minuti.
Passato il tempo, ricoprire ancora la carne con la restante salsa, e farlo cuocere per altri 20 minuti.
Deve formarsi una bella crosticina glassata. 
Servire tiepido, con altra salsina a parte, o come vi ho detto prima con un bel purè.




27 commenti:

  1. Bellissimo, Kiaretta! Ha tutta l'aria di essere.. godurioso!! :D Quella 'crosticina' mi fa morire.. ci mettiamo il puré? Non oso immaginare!! Un abbraccio e complimenti!

    RispondiElimina
  2. che spettacolo kiara! lo voglio provare assolutamente!!! :)

    RispondiElimina
  3. bella questa preparazione...davvero molto invitante!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  4. Cara Kiara..io l'ho capito perfettamente com'è questo polpettone..è proprio come piace a me ! Brava davvero :)

    RispondiElimina
  5. Mi hai fatto venire una fameeeee!! Lo voglio provare assolutamente!!!

    RispondiElimina
  6. ha un aspetto a dir poco favoloso
    un bacione

    RispondiElimina
  7. Che buonoooooo..... un paradiso a dir poco! :D E quella salsina con lo zucchero di canna?! :-O Lo proverò prestissimo! Sei troppo brava, tu! :) Un bacione e complimenti, buona serata :)

    RispondiElimina
  8. Ci credo che è buono!! è bellissimo1! Brava :-)!!
    Buona serata!
    elisa

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che bontà Kiara!!! Foto invitantissime!! Complimenti, un abbraccio

    RispondiElimina
  10. oh mamma...che sono le 3 di notte ... ma mi hai fatto venire un languorino! che bontà :)

    RispondiElimina
  11. Ma che buono! Mi ispira un sacco! Bravissima

    RispondiElimina
  12. da provare! Hai spiegato benissimo,brava!

    RispondiElimina
  13. No, vabbè, devo andare a comprare il macinato!
    baci Kiara

    RispondiElimina
  14. Non conoscevo questa ricetta ma...mi piace!!!...eccome!!!...complimenti!assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  15. Interessante. Quella "crosticina" è bellissima.

    RispondiElimina
  16. la tua presentazione è stata molto convincente, fa proprio venir voglia di provare....e devo dire che anche le foto fanno venire un gran voglia! un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  17. Ciao kiara! È il polpettone della Parodi, vero? Quando l'ha proposto in tv mi ha subito tentata ma mi son sempre frenata! Ma se dici che è ottimo, seguo il tuo esempio e lo faccio anch'io!! Dall'aspetto direi che ne vale decisamente la pena!
    Baci
    Valeria

    RispondiElimina
  18. Mi hai convinta! Mi ispira tantissimo, e poi è un secolo che non preparo più il polpettone!
    Segno la ricetta...non vedo l'ora di provarlo!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  19. Oh mamma che foto! Meraviglioso questo polpettone!

    RispondiElimina
  20. altro chè,leggendo la tua descrizione dall'inizio me ne sono accorta che ho l'acquolina in bocca...questa ricetta è da fa'...:D

    RispondiElimina
  21. Cara Kiara, Kiara cara...questa ricetta te la copio, lo sai? Si perchè quella crosticina succulenta che tu continui a decantare mi si è ficcata in testa e finchè non rifarò questo polpettone rimarrà lì! Bravissima!!!! Ma quando c'incontriamo??? Baciuz

    RispondiElimina
  22. Mi aggiungo subito ai tuoi lettori perché ricettine simili non me le voglio più far scappare!!! Complimenti!

    RispondiElimina
  23. Che voglia di assaggiarne un pezzetto
    http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  24. I am American and I approve this recipe. ;) Si vede, comunque, che fai tu il polpettone di stile americano e faccio io il polpettone di stile suditaliano, con i salumi e uova soda dentro ... Scambiamoci posti!

    RispondiElimina
  25. ciao Kiara,

    quando ho visto questa ricetta mi è venuta voglia di provarla subito! Detto fatto oggi l'ho preparato ed è venuto una meraviglia! Grazie

    RispondiElimina
  26. eh lo sò che è buonissimooooo

    RispondiElimina