domenica 26 maggio 2013

Pane al siero di latte


                               Il set sale e pepe
                            " La Maison " di Crema 
INGREDIENTI:
160gr.di lievito madre
300ml.di siero di latte( scolato da 1 litro di yogurt )
o latticello
200gr.di farina 0
220gr.di farina 0
8gr.di sale

PREPARAZIONE:
In una ciotola mettere il lievito madre e il siero di latte, mescolare con un cucchiaio fino ad amalgamarli.
Unire i 200gr.di farina e mescolare bene. Questo è il prefermento.
Coprire e fare fermentare tutta la notte in un luogo fresco.
Il giorno dopo, il prefermento dovrebbe presentare piccole bolle sulla superficie.
In una ciotola, mescolare i 220gr. di farina e il sale, unire il tutto al prefermento e mescolare finchè il composto starà insieme.
Coprire con una ciotola e fare riposare per 10  minuti.
Trascorso il tempo lavorare l 'impasto, lasciandolo nella ciotola, tirare un pezzo di impasto di lato premerlo al centro.
Girare leggermente la ciotola e ripetere l'operazione con un'altra porzione d'impasto.
Ripetere  per altre 8 volte.
L'intero processo durerà circa 10 secondi e l'impasto inizierà a fare resistenza.
Coprire di nuovo la ciotola e far riposare 10  minuti.
Ripetere queste operazioni per altre due volte.
Coprire la ciotola e far lievitare per 1 ora.
Spolverare di farina un piano di lavoro, trasferire l'impasto sul piano e formare un disco liscio con l'impasto.
Foderare un cestino per lievitazione o uno scolapasta con un canovaccio e spolverare generosamente di farina e metterci l'impasto.
Fare lievitare finchè l'impasto è quasi raddoppiato di volume.
Circa 20 minuti prima di infornare accendere il forno a 240°.
Prendere il pane e rovesciarlo su di una teglia rivestita di carta forno, sfilare delicatamente il canovaccio e incidere con un coltello il pane.
Abbassare la temperatura del forno a 220°e cuocere per circa 30 minuti o finchè sarà dorato.
Per controllare se è cotto, rovesciatelo e dategli dei colpetti sul fondo: dovrebbe suonare a vuoto.
Se non è pronto infornatelo ancora per qualche minuto , altrimenti ponetelo su di una griglia a raffreddare.





             
                                 Il cestino " La Maison " di crema              

12 commenti:

  1. Questo pane è nella mia lista delle cose da provare da un po', è il primo che ho "adocchiato" sul libro di Emmanuel Hadjiandreou, ma non riesco a trovare il latticello..
    Ti è venuto benissimo !

    RispondiElimina
  2. Ciao Mary, hai provato nei negozi biologici ? io l'ho comprato da Natura si

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Kiara..grazie mille per la dritta...pensa che avevo pensato di produrlo in casa..sono riuscita a trovare la procedura on line :)

      Elimina
  3. che pane, bello bianco, morbido

    RispondiElimina
  4. Magnífico pan y saludable me encanta,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  5. è stupendo... perfetto... sarà delizioso!!!

    RispondiElimina
  6. Mia suocera continua a parlarmi di questo pane ed io quasi a sfregio non ho mai provato a farlo...mi sa che però ha proprio ragione: sembra perfetto! Lo proverò! cri

    RispondiElimina
  7. stupendo, sei sempre bravissima! ciaoooooo

    RispondiElimina
  8. Perdonami, ma nella lista degli ingredienti non ho ben capito la qualità della farina,, perché entrambe le quantità le riferisci a farina 0. Tra l'altro volevo complimentarmi per il pane tipo irlandese senza lievito...lo faccio praticamente tutti i giorni. Grazie

    RispondiElimina
  9. la farina in questione è sempre la 0 in tutte e due le preparazioni, una dose serve per il prefermento, l'altra per l'impasto normale

    RispondiElimina
  10. che pane magnifico, complimenti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina