venerdì 5 luglio 2013

Cake aromatico al pomodoro


Quest'anno i pomodori del mio orto, si fanno desiderare; per via del tempo un po' bislacco.
La mia voglia però non si fa attendere e quindi ho optato per quelli del fruttivendolo che sono ugualmente buoni, ma non paragonabili a quelli sani e genuini del proprio orto.
Questo cake arricchito dai semi di finocchio, ha un aroma inconfondibile, perfetto per uno spuntino al mare o un' apericena con gli amici

INGREDIENTI per 4 persone:
250gr.di farina 0
5/6 pomodorini cherry
100gr.di pomodori secchi sott'olio
100gr.di parmigiano grattugiato
6 uova
1 bustina di lievito per torte salate
4/5 cucchiai di panna fresca
110gr.di burro
1 cucchiaio di  semi di finocchio

PREPARAZIONE:
Sbattere le uova in una ciotola con 80gr.di burro fuso, la farina setacciata con il lievito, la panna, i pomodorini secchi sgocciolati e tagliati a filetti, 90gr.di parmigiano e i semi di finocchio.
Insaporire  il composto con sale e abbondante pepe.
Foderare uno stampo da plumcake di circa 25x11 con carta forno imburrata, trasferire il composto, affondare leggermente i pomodorini cherry lavati e asciugati, spolverizzare con il parmigiano rimasto, coprire lo stampo e metterlo in forno per 45 minuti circa a 200°; scoprirlo e proseguire la cottura per 10/15 minuti.
Sfornare il tortino e servirlo tiepido.








8 commenti:

  1. Ma che carino! al pomodoro...mai provato, segno la ricetta, grazie :-)!
    Buona serata,
    Elisa

    RispondiElimina
  2. Questa si che è un'ottima idea!!!!! Grazie.

    RispondiElimina
  3. Originale il tuo cake, dev'essere molto buono! Buon we

    RispondiElimina
  4. otiimo, bellissimo e buonissimo va sicuramente fatto

    RispondiElimina
  5. troppo buona! Mi associo all'assaggio!

    RispondiElimina
  6. Mmmmmm ma che buono questo plum cake.... me prendo una fettona e segno la ricetta :) ♥

    RispondiElimina
  7. anche io voglio un orto uffy!!
    lo scorso anno ne ho piantati un po in dei grossi vasi ma sono riuscita a farne una piccola insalata...
    questa ricetta mi ispira mi piacciono le torte salate.
    a presto nahomi

    RispondiElimina