lunedì 1 luglio 2013

Torta di ciliegie


La ricetta di questa torta me l'ha data il pasticcere  Andrea Aiello, dovete provarla assolutamente  rimarrete sbalorditi dalla sua sofficiosità, ma soprattutto dal sapore burroso del suo impasto !!
Adoro queste torte che mi  ricordano i dolci delle fiabe, delle nonne... quelle dal sapore un po' antico, quelle che sanno di coccole e amore.
Potete mantenere la ricetta base e poi arricchirla con la frutta che più preferite, anche con le mele è una bomba !!!

INGREDIENTI:
235gr.di farina00
50gr.di farina di mandorle
150gr.di zucchero a velo
150gr.di burro
125gr.di albumi
100gr.di tuorli
2gr.di sale
9gr.di lievito per dolci
45gr.di latte
600/ 700gr. circa di ciliegie snocciolate
125gr.di gelatina di albicocche ( io non l'avevo e ho sciolto un po' di marmellata di albicocche con un pochino d'acqua)

PREPARAZIONE:
Lavare e snocciolare le ciliegie.
Montare gli albumi con un po' di zucchero a velo, a parte montare anche il burro con il restante zucchero.
Aggiungere poco per volta i tuorli alla massa di burro e continuare a montare.
Montare a neve ben ferma gli albumi aggiungendo il sale.
Mettere un po' di albume montato e la farina di mandorle nell impasto, incorporare con la spatola dal basso verso l'alto gli albumi, la farina e il latte.
Dopo aver amalgamato per bene tutti gli ingredienti aggiungere le ciliegie, tenendone da parte alcune.
Versare il composto in una teglia di 26cm.di diametro che avrete imburrato ed infarinato, livellare bene la superficie ed immergere leggermente( dico leggermente) le ciliegie restanti sulla superficie della torta ( non immergere la frutta troppo in profondità perchè poi in cottura andrebbero a sparire nell' impasto) basterà solo affondarne una punta.
Infornare a 180° in forno già caldo, modalità statica per 50/55 minuti.
Fare raffreddare completamente la torta e spennellarla poi con la gelatina di albicocche; questo permetterà alla frutta di rimanere intatta e fresca, evitando che si secchi e possa poi cedere nell' impasto.







11 commenti:

  1. Questa torta è meravigliosa, splendida, ti fa venire la voglia di prenderne una fetta, anche due, forse :)

    RispondiElimina
  2. Mammamia..... dev'essere strepitosa!!!!! Complimenti ad Andrea Aiello per la ricetta e a te per l'esecuzione!! ;)

    RispondiElimina
  3. Tma che buona questa torta... me ne prendo una fetta :) ♥

    RispondiElimina
  4. Trovo la tua torta veramente invitante!!! Complimenti,

    RispondiElimina
  5. Che delizia si fede che è sofficiosa, da provare...brava!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao kiara!!! cm stai?? questa torta è favolosa...poi con le ciliegie!??!!? bravissima ;))

    RispondiElimina
  7. è spettacolare... quanto deve essere buona... complimenti tesorooooooo!!

    RispondiElimina
  8. woww e troppo bella da vedere a da gustare poi si nota la sua sofficità
    lia

    RispondiElimina
  9. Bellissima! Me ne mangerei una fetta adesso!

    RispondiElimina
  10. Che brava........... e che foto. .....

    RispondiElimina