mercoledì 2 ottobre 2013

Gnocchi alla romana di zucca


Come tutti gli anni in questa stagione inizia il mio full immersion di zucca : l'adoro !!! anche semplicemente bollita e mangiata solo con un pizzico di sale sopra.
La ricetta di oggi prevede la preparazione dei classici gnocchi alla romana ovviamente arricchiti con la zucca, semplici e veloci sia da preparare che da mangiare.

INGREDIENTI per 4 persone :
1l. di latte
500gr.di zucca
250gr.di semolino
100gr.di taleggio
50gr.di grana
3 tuorli
1 ciuffo di prezzemolo
noce moscata
70gr.di burro
sale 
pepe

PREPARAZIONE:
Pulire la zucca eliminando la scorza e i semi, tagliarla a pezzi e cuocerla in forno per 20 minuti a 180°, finchè saranno teneri.
Passare la polpa al mixer o con uno schiacciapatate e farla asciugare in una casseruola a fuoco basso.
Portare a bollore il latte con un pizzico di sale in un pentolino, unire a pioggia il semolino tutto in una volta e farlo cuocere per 10 minuti mescolando con una frusta a mano.
Togliere dal fuoco, pepare e sempre mescolando, incorporare metà del formaggio grana grattugiato, il passato di zucca, 40gr.di burro, la metà del prezzemolo tritato, i tuorli e una grattugiata di noce moscata.
Versare il composto su un piano, meglio se di marmo, che avrete leggermente bagnato con un po' d'acqua ( io non avendo il piano di marmo, ho inumidito una spianatoia di legno, steso due fogli di pellicola e dopo aver inumidito anche la pellicola ho steso il composto)stendere il composto con una spatola a uno spessore di 1 cm.; lasciare riposare 1 ora.
Ricavare tanti medaglioni con uno stampino rotondo di 6-8 cm. di diametro.
Sistemare i dischetti in una teglia da forno leggermente imburrata accavallandoli un pochino e cospargerli con il taleggio tagliato a dadini, il formaggio rimasto e il resto del burro a fiocchetti.
Fare gratinare gli gnocchi in forno già caldo a 200° per 15 minuti, lasciare riposare per 5 minuti fuori dal forno e servire spolverizzando con il resto del prezzemolo tritato.



10 commenti:

  1. Grande post, devo provare!
    La cucina è anche la mia passione nei tuoi articoli si può anche vedere! Saluti

    RispondiElimina
  2. wow!! e io puntalmente ti rubo tt le ricette con la zucca ihihihihih un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Oh Kiara, adoro il semolino, adoro gli gnocchi alla romana e adoro la zucca: hai idea di cosa non è questo piatto per me?????? Strepitosa, sei una grande!! Bravissima ^_^

    RispondiElimina
  4. Gli gnocchi di zucca li adoro anche io, ma fatti così ancora di più!
    Cremosi e filanti :)

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  5. wow!!! ha un aspetto invitante davvero irresistibile, felice di averti incrociata oggi se ti va vienimi a trovare ciao rosa
    kreattiva

    RispondiElimina
  6. Ottima ricetta di stagione, mai fatti gli gnocchi così ti ruberò l'idea. Brava, a presto

    RispondiElimina
  7. Adoro i gnocchi alla romana, ma quelli di zucca non li ho mai provati! :)

    RispondiElimina
  8. Davvero golosi!
    Bravissima Kiara!
    Un abbraccio
    Annalisa

    RispondiElimina
  9. Buonissimi!! li ho cucinati oggi hanno avuto molto successo, li ho anche inseriti nel mio blog http://lericettedielenab.blogspot.it. Davvero complimenti hai un blog bellissimo con una ricetta più gustosa dell'altra!
    a presto
    Elena

    RispondiElimina
  10. questa ricetta è favolosa! è una vita che non faccio gli gnocchi di semolino, rimedierò subito con questa tua bellissima versione! grazie e a presto :)

    RispondiElimina