mercoledì 21 gennaio 2015

Torta di mele con crumble alle nocciole


Buongiorno gente, vi scrivo dal mio letto perché l'influenza mi ha costretto al riposo forzato 
così con il termometro sotto braccio vi descrivo questa torta che a me è piaciuta davvero tanto, deliziosa e profumata, ma soprattutto strapiena di mele chiuse in un guscio di pasta frolla alla nocciola.
Che dire..... solo questo vi ha convinto ?
Io me ne sono innamorata solo guardandola, il profumo che sprigionava in cottura non ha deluso le mie aspettative, poi dal primo morso è nato l'amore.
Non vi dico nient'altro, provatela e non vi pentirete 

dalla rivista " Cucina italiana "

Ingredienti per uno stampo da 26 cm 
800gr. di mele renette
350gr. di farina 0
200gr. di burro
120gr. di zucchero
115gr. di nocciole tostate e pelate
1 bacca di vaniglia 
15gr. di biscotti secchi
50gr. di tuorli
zeste di 1 limone
2 cucchiai di zucchero di canna
1 pizzico di sale

Preparazione
Tritare le nocciole in farina non finissima
Preparare la frolla montando il burro morbido con lo zucchero, aggiungere un po' alla volta i tuorli, il sale e i semini della vaniglia.
Per ultimo aggiungere la farina mischiata a 100gr. di nocciole tritate e  impastare fino ad ottenere un panetto liscio.
Avvolgerlo con della pellicola e riporlo in frigorifero per almeno 1 ora.
Trascorso il tempo necessario togliere 1/4 di pasta frolla dal panetto e tenerlo da parte mettendolo a riposare in frigorifero.
Su di un piano da lavoro leggermente infarinato stendere la frolla dello spessore di circa 5 mm e foderare il fondo di uno stampo a cerniera precedentemente imburrato e infarinato.
Rifilare il bordo circa 1 cm sotto il  margine dello stampo e rimettere il tutto in frigorifero.
Sbucciare le mele e tagliarle a pezzetti raccogliendole in una ciotola, profumarle con lo zeste di limone grattugiato e mescolare con lo zucchero di canna.
Estrarre lo stampo dal frigorifero e cospargere sul fondo le restanti nocciole tritate mescolate ai biscotti secchi sbriciolati.
Riempire poi con le mele e coprire con il quarto di  frolla tenuta da parte sbriciolandola su tutta la superficie, proprio come a formare un crumble 
Infornare la crostata a 180 ° forno statico per circa 45 minuti o fino a colorazione.
Sfornare la torta e lasciarla raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo





10 commenti:

  1. una versione di torta di mele molto gustosa e raffinata

    RispondiElimina
  2. che bella questa torta completa,non sembra una torta di mele,brava

    RispondiElimina
  3. Ma povera... Spero tu possa riprenderti presto... Questa torta è assolutamente meravigliosa... Bravissima! Ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Sono certa che solo farti inebriare da questa meraviglia possa aiutarti a guarire.Hai creato una meraviglia, bravissima. E torna presto in forma!!!!!!
    Un abbraccio forte ^_^

    RispondiElimina
  5. Davvero un comfort food!!! Tra coccole, camino e cioccolata calda!!!
    Riguardati, perchè sto anno l'influenza è davvero dispettosa!!!

    RispondiElimina
  6. Io mi innamoro su tutti i dolci con le mele e la frutta secca, quindi la tua crostata mi ha conquistata!
    Rimettiti presto cara,
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Che bontà questa torta ! Sarà una vera e propria delizia . . . dovrò riproporla sulla mia tavola in versione gluten free !
    Volevo farti i miei complimenti per il blog al quale mi sono appena unita per non perdere di vista alcuna novità culinaria . . . se ti va di passare dalla mia neo pagina mi trovi su scrignodidelizieglutenfree ^_^
    A presto :)

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia... crumble, ancora mele, profumo buono, belle foto! :-)

    RispondiElimina
  9. Questa torta sembra davvero deliziosa.

    RispondiElimina