mercoledì 5 agosto 2015

Spaghetti e polpette al sugo



Gli spaghetti con le polpette è un primo piatto ricco e molto sostanzioso, io direi anche un piatto unico;   ne vado pazza !!
Adoro quelle polpettine profumate e morbide, cotte in un sughetto cremoso e saporito, la preparazione è facile e veloce ed è una ricetta che fa gola a tutti, grandi e piccini.
Mi raccomando portate in tavola pane in abbondanza, la scarpetta in questi casi non può mancare.
Per quanto riguarda la cottura delle polpette, la maggior parte le fa cuocere direttamente nel sugo, io preferisco dargli una leggera rosolatura prima di aggiungere il pomodoro


Ingredienti per 4 persone
per le polpette
500gr. di carne trita mista ( manzo e vitello)
50gr. di mortadella
1 uovo
50gr. di parmigiano grattugiato
prezzemolo q.b
farina bianca q.b
sale 
pepe  
per il sugo
700gr. di polpa di pomodoro
1 scalogno
olio evo
sale

Preparazione
Preparare le polpette mettendo in una ciotola la carne e la mortadella tritata, l'uovo il parmigiano e il prezzemolo tritato.
Aggiustare di sale e pepe.
Formare le polpette e passarle nella farina bianca sistemandole man mano su di un piatto.
Ungere con dell'olio una padella bassa e larga, far soffriggere lo scalogno tritato a fuoco dolce e  aggiungere le polpette senza girarle fino a quando non avranno formato una leggera crosticina.
Cuocere da entrambe i lati, aggiungere il pomodoro e allungare con un pochino d'acqua.
Aggiustare di sale e aromi a piacere ( io ho aggiunto qualche foglia di nepitella )
Cuocere per circa 20 minuti a fuoco moderato coprendo con il coperchio e lasciando che il sugo continui a sobbollire leggermente.
Aiutandovi con due cucchiai girare delicatamente le polpette versandoci sopra un po' di sugo e continuare la cottura fino a quando non saranno ben cotte e il sugo si sarà ristretto leggermente.
Cuocere 400gr. di spaghetti in acqua bollente salata, scolarli al dente e condirli con il sugo accompagnato con le polpette.
Se vi piace potete anche aggiungere una leggera spolverata di parmigiano  




1 commento:

  1. Questi spaghetti sono davvero invitanti! Mi vergogno un po' ma sai che non li ho mai preparati?! Mi segno la ricetta!
    A presto,
    Barbara

    RispondiElimina