mercoledì 15 aprile 2015

Lasagne ai carciofi e prosciutto


Una lasagna bianca e primaverile, arricchita dai carciofi e del prosciutto di Praga che dona una nota di contrasto aromatico perfetto e delicato.
Un piatto ricco e molto appetitoso ma non cadete nelle solite scorciatoie, mettete la besciamella fatta in casa ci vuole veramente poco per un risultato più sano, genuino e decisamente più buono.
Per chi volesse una lasagna tutta vegetariana, può omettere il prosciutto e aggiungere dei formaggi.

ricetta tratta da Sale e Pepe  

Ingredienti per 4 persone
200gr. di lasagne all'uovo fresche
150gr. di prosciutto di Praga
6 carciofi
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
1 limone
50gr. di parmigiano grattugiato
olio evo
sale e pepe
per la besciamella
100gr. di burro
100gr. di farina00
1l di latte
sale 
noce moscata

Preparazione
Preparare la besciamella facendo scaldare il latte con il sale e la noce moscata.
Sciogliere il burro in un pentolino a fiamma dolce, aggiungere la farina girando con una frusta per non creare i grumi fino ad avere un composto dorato che in gergo si chiama " roux".
A questo punto aggiungere poco alla volta il latte e mescolare energicamente sempre con la frusta.
Continuare la cottura fino a quando la salsa non si sarà addensata e inizierà un leggero bollore.
Pulire i carciofi eliminando la parte di gambo legnosa, le spine, le prime foglie che rimangono un po' coriacee e la barba interna.
Affettarli e metterli in una bacinella con acqua e il succo di un limone per evitare che anneriscano.
In una padella versare un filo d'olio, lo spicchio d'aglio e i carciofi che avrete scolato dall'acqua acidula.
Salare, pepare e aggiungere del prezzemolo tritato portando a cottura.
Ungere una pirofila con del burro, velare il fondo con la besciamella e stendere le sfoglie di pasta.
Formare gli strati mettendo sopra alla pasta ancora la besciamella poi i carciofi , il parmigiano e il prosciutto.
Continuare in questo modo fino ad aver esaurito gli ingredienti e finendo con besciamella, carciofi e una bella spolverata di parmigiano, se volete potete arricchire il tutto con dei fiocchetto di burro.
Infornare alla temperatura di 180° forno statico per circa 30 minuti.
Io copro la teglia per i primi 15 minuti con della carta stagnola per non far seccare troppo la pasta, poi proseguo la cottura per i minuti restanti senza la carta per far dorare la superficie.
Far riposare per 10 minuti fuori dal forno prima di servire.

8 commenti:

  1. ah le lasagne! alzi la mano chi non le ama! questa versione, poi, coi carciofi (che adoro) la vorrei direttamente dal tuo forno alla mia tavola

    RispondiElimina
  2. Una bella lasagnetta molto gustosa !

    RispondiElimina
  3. Bella questa lasagna, dal gusto davvero primaverile! L'ho appena salvata nei preferiti, mi sa che la faccio domenica!
    Baci
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Non ho mai comperato la besciamella, mi fa un certo che (poi magari è migliore della mia!!!). Bella la tua ricetta

    RispondiElimina
  5. Le lasagne ai carciofi sono un primo sovente in casa. . . devo provare la tua versione con il prosciutto ;)

    RispondiElimina
  6. Le lasagne in bianco e con la verdura, senza il ragù, mi piacciono tutte

    RispondiElimina
  7. Ha un aspetto fantastico questa lasagna...io e i carciofi poi abbiamo un rapporto speciale. Mangiati per la prima volta proprio in Italia, alla veneranda età di 17 anni, abbiamo avuto molto da recuperare. Poi in gravidanza ho dato il meglio. Chi veniva a trovarmi altro che tutine per la nascitura, kg di carciofi in tutti i modi. :D
    E la foto? Fantastica!

    RispondiElimina
  8. Amo le lasagne in generale, ma quelle in bianco molto di più. Goduria allo stato puro.

    RispondiElimina