giovedì 22 febbraio 2018

Cosce di pollo alla birra con olive e pomodorini


Una ricettina facile e veloce ma con un ingrediente particolare  " la birra " che dona morbidezza e un sapore particolare alla carne offrendo un idea alternativa ai soliti arrosti.
La preparazione viene fatta in padella per poi finire con un ultima cottura in forno, giusto il tempo per formare una leggera crosticina .
Per quanto riguarda l'uso della birra io ho scelto una birra chiara e leggera ma se volete un sapore più deciso potete anche utilizzarne una  scura ad alta fermentazione .

Ingredienti per 3/4 persone
8 cosce di pollo
500 ml di birra 
pomodorini
olive verdi
1 spicchio d'aglio
1 rametto di rosmarino
olio evo
sale 

Preparazione 
Iniziare facendo la marinatura della carne e mettendo in una ciotola le cosce di pollo ben distese, il rametto di rosmarino spezzettato e la birra , coprire con della pellicola trasparente e far riposare 2 ore in frigorifero girando di tanto in tanto i pezzi per farli insaporire bene.
Trascorso il tempo necessario togliere il pollo dalla marinatura , filtrare il liquido e tenerlo da parte.
In una padella aggiungere 2 cucchiai di olio e far imbiondire leggermente lo spicchio d'aglio, adagiarvi le cosce di pollo e rosolarle molto bene da entrambe le parti.
Aggiungere i pomodorini tagliati a metà e le olive , aggiustare di sale e continuare la cottura per un paio di minuti.
Alzare la fiamma e bagnare con un po' della birra che avete tenuto da parte, proseguire la cottura a fuoco moderato per circa 30 minuti aggiungendo man mano ancora della birra nel caso la carne dovesse asciugarsi troppo.
Successivamente versare in una pirofila la carne con tutto il suo condimento e proseguire la cottura per circa 10 minuti in forno alla temperatura di 180° impostando la modalità grill, questo fa si che sulla carne si formi una leggera crosticina che renderà il vostro piatto ancora più gustoso.
Mi raccomando, in questo piatto la scarpetta è d'obbligo !!!


4 commenti:

  1. Sono così belle queste coscettine che vien voglia di prendere una !

    RispondiElimina
  2. Credo proprio che durante la prossima settimana la proverò!!!

    RispondiElimina
  3. Non è facile fare un buon pollo, ma dopo questo tuo post sarà un po' più facile anche per me. Grazie.

    RispondiElimina